Abbattere le barriere - Una piccola riflessione sull’Assemblea d’Istituto del Liceo Mattioli con ScuolaZoo
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Mattioli Vasto su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Mattioli Vasto Riflessioni 04/05/2018 04/05

    Abbattere le barriere

    Una piccola riflessione sull’Assemblea d’Istituto del Liceo Mattioli con ScuolaZoo

    La maestrina dalla penna rossaC’erano una volta, le Assemblee di Istituto del Liceo Scientifico “R. Mattioli” e forse ci sono ancora! Assemblea 3 maggio 2018 Ore 10.40, è la mia “ora buco”, vado a dare una sbirciatina in Auditorium, vediamo che succede. Il Biennio sta per finire l’Assemblea, sono tutti in piedi, al centro della Platea, sullo schermo corrono le parole di una canzone, si canta: “Scusa se non parlo abbastanza ma ho la scuola di danza nello stomacooooo”. Non resisto alla tentazione di andare tra gli studenti e mettermi a cantare. Pochi minuti ancora e l’Assemblea del Biennio è conclusa. Dalle 11.00 alle 12.00 ho lezione, non so cosa succede tra i ragazzi del Triennio. All’ultima ora avrò una classe terza, quindi andrò di nuovo a curiosare... Ore 12.05 Driiinnnn! Inizia la quinta ora; i miei alunni di terza stanno in Aula Magna, li raggiungo. Mannaggia, non li vedo (più tardi ne vedrò qualcuno in piccionaia); ci sono posti vuoti in prima fila, mi siedo. Leggo Sullo schermo La scritta: ABBATTERE LE BARRIERE PROFESSORI - ALUNNI - “bello”, penso. È da un po’ che queste barriere mi fanno sentire “spenta” . Poi....mi catapulto nell’arena: Gioco, mi diverto, forse partecipo con troppa energia. Perdono, non lo faccio più. Mi piacerebbe, nelle future Assemblee, vedere ragazzi giocare, discutere....in una parola partecipare! Mi piacerebbe vedere alunni e professori sorridere insieme, magari anche giocare insieme, e così con questo sogno....saluto Zeus Barba lunga sceso tra noi e lo ringrazio per questa ri-partenza (per me, che ero rimasta alla nostalgia del Liceo 2006); Ringrazio le squadre GIOIA E ANEMOS per aver giocato; Applaudo “Gioia” che ha vinto e...aspetto la prossima Assemblea di Istituto.

    Ops: quest’anno sono finite, peccato! La maestrina dalla penna rossa… a proposito, ecco chi era: “la maestrina dalla penna rossa (...) è sempre allegra, tien la classe allegra, sorride sempre, (...) ; poi quando escono, corre come una bimba dietro all’uno e all’altro, per rimetterli in fila...(...) ; ed è tormentata continuamente dai più piccoli che le fanno carezze e le chiedon baci, tirandola pel velo e per la mantiglia; ma essa li lascia fare e lì bacia tutti, ridendo, e ritorna a casa ogni giorno arruffata e sgolata, tutta ansante e tutta contenta, con le sue belle pozzette e la sua penna rossa”.

    Ecco è così che sogno di essere: una prof. con il cuore.

    La maestrina dalla penna rossa  


    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi