Rispettiamo il pianeta! - Sensibilizzazione a favore del nostro pianeta
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Mattioli Vasto su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Rispettiamo il pianeta!

    Sensibilizzazione a favore del nostro pianeta

    "Grazie a Dio gli uomini non possono ancora volare e sporcare i cieli come fanno con la terra"

    L’inquinamento ambientale, costituito dall’immissione di sostanze inquinanti nell’ambiente naturale, causa gravi squilibri nell’ecosistema, danni spesso irreversibili e conseguenze negative per la salute degli esseri viventi, piante e animali, uomo compreso. Per inquinamento ambientale si intende la presenza di elementi inquinanti in tutto l’ambiente naturale: non solo nell’atmosfera, ma anche nell’acqua e nel terreno. Elementi che possono essere di qualunque genere: gas, polveri, residui di combustione, liquidi, ma anche radiazioni elettromagnetiche, sostanze radioattive, rumori e vibrazioni. Da qualche tempo a questa parte, il tema dell’inquinamento ambientale viene trattato frequentemente, in quanto rappresenta un fattore di degrado per l’ambiente e di serio pericolo per la salute. Escludendo le pochissime cause di inquinamento naturale, ad inquinare l’ambiente è sempre la mano dell’uomo: processi industriali, traffico, impianti di incenerimento dei rifiuti, centrali termoelettriche, lavorazione del ferro e della plastica, utilizzo di fertilizzanti chimici. Da non sottovalutare è anche l’inquinamento acustico: fonti di rumore intenso dovuto al traffico e all’attività industriale che influiscono notevolmente sulla salute e sulla qualità della vita. Per quanto il fenomeno passi inosservato, l’inquinamento ambientale in Italia tocca livelli altissimi provocando numerose vittime. La contaminazione dell’acqua e dell’aria dovuta ai processi industriali, al traffico, la quantità di rifiuti tossici e le esalazioni chimiche dovute alla loro combustione spesso abusiva (è tristemente noto il fenomeno della Terra dei fuochi), ha determinato l’insorgere di decine di malattie causate dal contatto diretto con gli agenti inquinanti, alle radiazioni ultraviolette e ai cambiamenti climatici. L'inquinamento ambientale in Italia è causa di patologie cardiache e respiratorie e del diffondersi di alcune forme di tumore. Una causa determinante è il continuo utilizzo di fonti energetiche dannose, come gasolio, GPL e metano. Trattandosi di una tematica di importanza globale, è necessario sensibilizzare la gente, così che si possa fare un passo concreto verso un miglioramento significativo. Rispettare l’ambiente in cui viviamo significa avere riguardo per tutti gli esseri viventi con cui lo condividiamo e soprattutto quelli che lo erediteranno, poiché è loro diritto godere delle stesse nostre meraviglie naturali.

    di Francesca Marrollo


    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi