La nostra voce per raccontare il Mondo - Incontro del Mattioli’s Chronicles con Marco Marchese
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Mattioli Vasto su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Mattioli Vasto Iniziative 22/12/2019 22/12

    La nostra voce per raccontare il Mondo

    Incontro del Mattioli’s Chronicles con Marco Marchese

    Lezione di giornalismo tenuta da Marco Marchese. (Foto di Francesca Di Cristofaro)Nel pomeriggio di martedi 17 dicembre, i ragazzi della redazione del "Mattioli's Chronicles" hanno partecipato ad una lezione di notevole interesse riguardo le basi del giornalismo e della fotografia, l'evoluzione dell'informazione e la condivisione degli strumenti. A tenere le due ore di confronto e guidare i ragazzi attraverso i “segreti del mestiere”, il giornalista della nota agenzia di stampa Dire Marco Marchese.

    "Un buon giornalista è colui che sa scavare a fondo. Deve applicare l'etica del dubbio, dubitare di tutti ed in primis di se stesso".

    Scrivere un articolo significa raccontare una storia, rendere “notizia” un avvenimento facendolo conoscere. Probabilmente tra qualche tempo i giornali, specie quelli cartacei, non circoleranno più ma ci sarà sempre qualcuno che racconterà quello che accade nel mondo.

    Forse quel qualcuno possiamo essere noi che, tramite il nostro giornale online, facciamo sentire la nostra voce.

    Ciascuno ha il diritto di essere informato e di informare, tutti hanno la prerogativa di esprimere il proprio pensiero con la parola, con uno scritto o con qualsiasi mezzo di diffusione. Certo non bisogna offendere, attaccare l’altro, discriminare, fare asserzioni razziste, sessiste, omofobe. Nel nostro piccolo, noi giornalisti abbiamo il potere di controllo sulle informazioni, sull'opinione pubblica; dobbiamo utilizzare le nostre parole per comunicare un messaggio, mettere al corrente gli altri su cose che rischiano di rimanere ignote.

    Ricordiamoci di fornire sempre uno sguardo critico rispetto ad una prospettiva convenzionale, di basarci su fonti certe, di coltivare costantemente la voglia di sapere e di scoprire, quella voglia che ci ha spinto ad entrare a far parte della redazione.

    Un grazie va a Marco Marchese per le sue informazioni perché ancora di più ci ha fatto appassionare di un mondo già di per sé avvincente.

    di Angelica Cozzolino


    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi