Solo albero e presepe? Come il mondo festeggia il Natale - Ecco alcune tra le più intriganti tradizioni natalizie
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Mattioli Vasto su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Mattioli Vasto Curiosità 25/12/2019 25/12

    Solo albero e presepe? Come il mondo festeggia il Natale

    Ecco alcune tra le più intriganti tradizioni natalizie

    Il natalizio Festival delle Lanterne giganti delle FilippineIl Natale è per molte culture e popolazioni una delle feste più importanti dell’anno, una tradizione importante in cui le famiglie si riuniscono, si scambiano doni, si condivide il tempo e, come solitamente si dice, si è tutti più buoni. Eppure quella che potrebbe sembrare una ricorrenza pressoché identica da paese a paese presenta numerosissime differenze a seconda delle religioni, delle nazioni, delle tradizioni e delle culture.

    Per esempio, anche se la festività del Natale ci fa pensare tutti all’emblematico 25 di dicembre, in molte altre parti del mondo la data è ben differente: per la chiesa ortodossa orientale è il 7 gennaio, per quella ortodossa che segue il calendario giuliano è il 6 dello stesso mese, per quella armena il 19 gennaio e per la chiesa ederica di Sanaa è addirittura il 30 maggio. E se questa discordanza sul giorno della celebrazione può sembrare bizzarra, ci sono tradizioni che lo sono anche di più.

    In Estonia piuttosto che il tradizionale cenone con i parenti si preferisce optare per una ben più rilassante sauna di gruppo. Proprio come in Italia per l’occasione si riunisce l’intera famiglia e si condivide il tempo sudando tutti assieme in un’unica stanza. Potrebbe sembrare inverosimile fare una cosa del genere il giorno di Natale ma per una nazione affacciata sul Baltico costretta per di più a festeggiare in pieno inverno è del tutto appropriato.

    In Venezuela molti sono altrettanto eccentrici. Nell’emisfero australe il 25 dicembre è l’equivalente di una calda giornata di giugno e dato che i venezuelani sono al sicuro dalla neve, la maggior parte di loro ha come tradizione quella di andare in giro in rollerblade. Ovunque bisogni andare (persino alla messa di mezzanotte) chiunque ha un paio di pattini pronti all’uso.

    Nelle Filippine ogni anno si prepara, in occasione del Natale, il festival delle Lanterne giganti. Nella città di San Fernando undici villaggi concorrono gli uni contro gli altri in maniera spietata per costruire la lanterna più elaborata. Esse hanno motivi geometrici dall’effetto caleidoscopico e possono raggiungere i 6 metri di altezza.

    Dalla Svezia viene invece la tradizione della “Gävle Goat”: una statua di paglia a forma di capra costruita nella piazza del castello di Gävle. La statua è alta 13 metri e questa ricorrenza è celebrata da più di 50 anni. Risale infatti al 1966, tuttavia da quell’anno molti spettatori hanno dato il via ad un’altra usanza: quella di bruciare la capra riuscendoci con successo, fino ad oggi, ben 29 volte.

    di Giuseppe Di Lella


    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi