Johann Sebastian Bach: maestro di complesse armonie - Bach e la tecnica del contrappunto
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Mattioli Vasto su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Mattioli Vasto Musica 27/12/2019 27/12

    Johann Sebastian Bach: maestro di complesse armonie

    Bach e la tecnica del contrappunto

     

    Johann Sebastian Bach è considerato il più grande compositore e musicista del periodo barocco, universalmente reputato uno dei più grandi geni nella storia della musica. Nel corso della sua vita compose ben 1128 opere musicali tra brani per clavicembalo, organo, orchestra e componimenti corali, notevoli per profondità intellettuale, padronanza dei mezzi tecnici ed espressivi e per bellezza artistica. Il nome di Bach è impresso nelle menti come uno dei tre sommi maestri della musica classica assieme a Beethoven e a Mozart.

    Ma a cosa è dovuta tutta questa fama? La sua musica si contraddistingue per la complessità dell'armonia: dall'invenzione contrappuntistica allo sviluppo dei motivi oltre che per la sintesi originale di uno stile completamente nuovo per la sua epoca che operò fra il genere classico tedesco e le opere dei compositori italiani.

    Ci sono diverse caratteristiche specifiche dello stile di Bach, basti pensare che nel periodo barocco i compositori che seguivano il gusto italiano spesso scrivevano linee melodiche semplici e non troppo elaborate che venivano successivamente arricchite dagli esecutori con abbellimenti e passaggi improvvisati. Bach, al contrario, utilizzava una forma di scrittura musicale estremamente dettagliata e fiorita, che lasciava uno spazio esiguo alla possibilità degli esecutori di aggiungere passaggi arbitrari. Tutt’oggi è impossibile apportare anche la più minima modifica alle sue partiture: nei suoi brani c’è un dinamismo tale che l’esecutore fatica enormemente nello svolgimento dello spartito e non può concedersi rielaborazioni.

    Questo accade per l’uso che Bach fa del contrappunto: una tecnica musicale che prevede l’esecuzione di linee melodiche indipendenti. In ogni suo brano sembra che più strumenti stiano suonando assieme cose completamente diverse che tuttavia, eseguite all’unisono, danno una armonia perfetta.

    Ne esce fuori una composizione unica ed estremamente complessa, un dialogo in cui tutti gli interlocutori parlano assieme senza aspettare il turno dell’ altro. Sembrerebbe qualcosa di confuso e incomprensibile ma per Bach non è così…

    Mentre il suo spartito suona, le partiture d’improvviso si scambiano, le somiglianze divergono e le diversità si coniugano. In un unico momento la musica diventa poesia.

    di Giuseppe Di Lella


    Parole chiave:

    #bach , #barocco , #contrappunto , #melodie , #musica

    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi