Un Natale da favola tutto danese - In nessun’altra città l’atmosfera delle festività è sentita come a Copenaghen
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Mattioli Vasto su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Un Natale da favola tutto danese

    In nessun’altra città l’atmosfera delle festività è sentita come a Copenaghen

    Per la settimanale rubrica di attualità, ci immergiamo oggi nella festa più attesa e desiderata dell'anno, quando ogni città del mondo riesce a cogliere quella magia e quello spirito che invadono i nostri cuori, riscaldandoli e rallegrandoli.

    Quest'anno, la città che si è immersa totalmente nello spirito natalizio è stata Copenaghen e, se sceglierete di visitarla, vi parrà di entrare in un villaggio di marzapane.

    Il Natale danese "apre le proprie danze" con la ghirlanda dell'Avvento. Secondo la tradizione questa viene realizzata e decorata con rametti di abete, bacche rosse, pigne e nastri rossi, mentre le candele bianche vengono poste e accese alla fine di ogni domenica.

    La lunga attesa, prima dell'arrivo del famosissimo uomo barbuto gentile, inizia a sentirsi già da novembre, mese in cui vengono decorati gli ingressi dei negozi della città, dei centri commerciali, degli hotel e dei locali con renne, orsi polari, Babbi Natale e tanti abeti innevati. Mentre i bambini si divertono con le decorazioni, i genitori possono sorseggiare un glogg - una sorta di vin brulè con uvetta, mandorle, cardamomo e arancia, rinforzato con una buona dose di brandy- mentre passeggiano per la strada.

    Immancabile è, per gli amanti della birra, l'assaggio della famosa e originale birra di Natale, più scura e forte rispetto a quella tradizionale, questa viene offerta in tutte le strade del paese come da tradizione; inoltre i ristoranti propongono uno speciale menù a base di anguilla affumicata e petto d'oca.

    Per le tipiche compere prenatalizie si possono scegliere gli antichi ma rinomati mercatini di natale posti al centro della città. Le luminarie esaltano il profilo delle case che sembrano fatte di cioccolato e marzapane; nonostante l'aria pungente, la festa si vive al di fuori delle mura casalinghe e alberghiere, con spettacoli di burattini per i più piccoli e concerti per i più grandi. È impossibile non visitare la grande cattedrale della città, aperta fino a sera tardi. Ogni funzione è accompagnata da cori giovanili; durante la vigilia si tiene la messa più seguita d'Europa, un evento da non perdere!

    Una curiosità tutta danese: il primo francobollo natalizio è nato in Danimarca nel 1904. Da allora, ogni anno ne viene emesso uno nuovo e viene venduto solo nel periodo natalizio per permettere a tutti i fanciulli, grandi e piccoli, di scrivere la propria lettera per Babbo natale.

    Allora sciarpa, guanti, cappello... si parte?

    di Emanuela Ricciardi


    Parole chiave:

    copenaghen , danimarca , natale

    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi