"In Time": il tempo è denaro - Un film che parla del prezzo della vita
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Mattioli Vasto su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    "In Time": il tempo è denaro

    Un film che parla del prezzo della vita

    Lo scorrere del tempo è una delle poche cose che l'uomo non può far altro che subire. Nel film “In time” diretto da Andrew Niccol il countdown si attiva al compimento dei 25 anni, congelando a quell'età l'aspetto estetico fino alla morte.

    Si tratta di una realtà distopica in cui il tempo costituisce la moneta di scambio per le necessità ed i lussi. Infatti, tramite una particolare tecnologia, è possibile immagazzinarlo in appositi apparecchi, trasferirlo di persona in persona, e così via. Ne risulta pertanto una società squilibrata, dove i ricchi possono vivere per sempre, mentre gli altri cercano di negoziare giorno per giorno la loro sopravvivenza.

    Il protagonista del film, Will Salas, vive con la madre, ormai cinquantenne, nella zona 12, la zona più povera, chiamata "il ghetto". In questa zona la gente vive alla giornata, cercando di guadagnare un altro po' di tempo ed evitare di far scadere il proprio "orologio vitale". Will lavora in una fabbrica che produce gli apparecchi in cui viene immagazzinato il tempo. Intanto l'inflazione cresce, gli stipendi calano e il costo della vita aumenta, e sempre più persone perdono la vita una volta scaduto il loro tempo.

    Il ragazzo, dopo l'accadimento di un evento emblematico che sconvolge la sua vita, sente di dover fare qualcosa per provare a cambiare il mondo in cui è intrappolato.

    Questo è un film che fa riflettere, poiché dipinge effettivamente tutto ciò che ci circonda. Ci suggerisce inoltre di non lasciarci sfuggire via dalle mani il tempo che abbiamo a disposizione crogiolandoci sulla prospettiva di una vita infinita, ma di vivere ogni attimo come se fosse l'ultimo.

    I poveri muoiono, i ricchi non vivono

    di Ester Del Borrello


    Parole chiave:

    denaro , film , tempo , vita

    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi