Joey Ramone: in bilico tra due vite - Biografia della voce del punk rock americano
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Mattioli Vasto su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Mattioli Vasto Musica 22/05 22/05

    Joey Ramone: in bilico tra due vite

    Biografia della voce del punk rock americano

    Joey RamoneIl 19 maggio 1951 nasceva a New York Joey Ramone, pseudonimo di Jeffrey Ross Hyman, figlio di Noel e Charlotte. Sappiamo che fin da subito sviluppa una forte passione per la musica, cause scatenanti sono stati Bowie, i Beatles, gli Stooges e i gli Who.

    Già dall’adolescenza, nel 1972, egli inizia ad esibirsi negli Snipers come batterista e cantante, esibendosi al Mercer Arts Center, al Max’s Kansas City e al Coventry. Già da lì prese piede il suo look inconfondibile: giacca di pelle, occhiali scuri, capelli lunghi, e in quel periodo iniziò a farsi chiamare Jeff Starship. Tuttavia, dovette fronteggiare anche problemi nella sua vita privata, in quanto non era molto bravo a scuola, e all’età di diciotto anni gli diagnosticarono un disturbo ossessivo compulsivo.

    Non ci fu molto da aspettare, e Jeffrey fonda il gruppo punk dei Ramones con i suoi amici ed ex compagni di scuola Douglas Colvin e John Cummings, dove ha il ruolo di batterista; solo in un secondo momento acquisì lo storico ruolo da frontman, sostituendo alla voce Dee Dee, poiché egli faticava a cantare e suonare il basso contemporaneamente.

    La band ottiene un notevole successo, influenzando fortemente, a dispetto delle poco proficue vendite, la scena punk rock degli Stati Uniti. Gli anni ’80 sono stati un decennio molto proliferativo per la loro produzione, e Joey ne approfitta per intraprendere altri progetti: nel 1985 entra a far parte dell’Artists United Against Apartheid, gruppo attivista dell’industria musicale che si batte contro il resort Sun City in Sud Africa. In questo periodo Joey stringe un forte legame lavorativo e personale con Billie Joe Armstrong e la band dei Green Day, a tal punto che il frontman del trio chiamerà suo figlio Joey, mentre Trè Cool, il batterista, chiamerà la propria figlia Ramona.

    Nel 1996 i Ramones si sciolgono, e per Joey inizia una carriera da solista, ma non solo. Sembrerebbe infatti, che intorno alla fine del decennio egli iniziò una seconda vita, appassionandosi alla Borsa e alla vendita azionaria. Fu talmente assorbito da quest suo nuovo interesse che finì per innamorarsi di una presentatrice del canale televisivo BBC, Maria Bartiromo, la quale ammise nelle sue interviste che iniziò a ricevere delle strane e-mail da un tizio che si faceva chiamare Joey Ramone, e che aveva deciso di ignorare perché suppose di aver attirato l’attenzione di un tipo “strano”. Alla fine, Maria cedette, e l’ex punk le dedicò una canzone, che apparve postuma nel 2002 nell’album Don’t Worry About Me.

    Joey muore il 15 aprile 2001 a New York, a causa di un tumore al sistema linfatico. Pare che nel momento in cui spirò egli stesse ascoltando la canzone degli U2 In A Little White, che nel 2014 gli verrà dedicato dalla stessa band “The Miracle (of Joey Ramone)”.

    Si narra che dalla morte del cantante sia scesa una maledizione sul gruppo punk: infatti, i suoi compagni moriranno tutti a causa di problemi di salute. La maledizione verrà sciolta con la morte dell’ultimo superstite, il batterista Tommy Ramone, che si spense l’11 luglio 2014 a causa anch’egli di un tumore alle vie biliari.

    di Mariasole Desideri


    Parole chiave:

    musica , punk , rock

    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi