Black lives matter: il concetto non è ancora chiaro - Proteste e scioperi per far comprendere ciò che veramente accade negli USA
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Mattioli Vasto su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Black lives matter: il concetto non è ancora chiaro

    Proteste e scioperi per far comprendere ciò che veramente accade negli USA

    In questi giorni in America sta succedendo di tutto: scioperi, proteste che sfociano in violenza, saccheggi e atti vandalici. Sembra di essere in un film apocalittico, ma non è così, perché questa è la realtà, la quotidianità di un Paese letto da sempre come il più democratico, libero e tollerante, ma che, invece, cova un congenito odio razzista.
    Qualche giorno fa, Instagram è stato inondato da post totalmente a sfondo nero, seguiti dall' hashtag #BlackOutTuesday, o dallo slogan “Black lives matter”, "le vite dei neri contano". Ed è vero!  Le vite dei neri contano, perché essere bianchi in America (come ovunque) è nettamente vantaggioso dall’essere di colore

    Avere la pelle chiara ti permette di camminare per strada senza venire additato, senza essere vittima di pregiudizio. Avere la pelle scura significa sentirsi, ancora oggi, inadatto, un sospettato. Si può arrivare ad aver paura di uscire di casa, temere il giudizio degli altri per qualsiasi azione o per uno sguardo di troppo.
    Si parla di PRIVILEGIO dei bianchi, ma anche di BLACK LIVES MATTER. Il BLM, fondato nel 2013, è di nuovo tornato per le strade. È un movimento attivista impegnato nella lotta al razzismo che organizza manifestazioni per protestare apertamente contro gli omicidi delle persone di colore da parte della polizia e contro la disuguaglianza razziale nel sistema giuridico americano. "Le vite dei neri contano". Vero! Tutte le vite contano! ...ma, a quanto pare, quelle dei bianchi contano di più.

    Facciamo in modo che le cose cambino, ma cambino sul serio!

    di Martina Vicoli


    Parole chiave:

    #blacklivesmatter

    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi